"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

sabato 31 dicembre 2011

Malattie invernali e bambini

Lo so, prima o poi doveva capitare, me l'hanno preannunciato tutti come se fosse la cosa più normale del mondo, "vedrai quando andranno all'asilo si ammaleranno tantissimo (sembrava quasi un augurio!!)
E infatti puntuale come un becchino :( per le vacanze di natale, è arrivata la tipica malattia invernale temuta dalle nonne e le zie: l'Otite!!! "Coprilo bene soprattutto le orecchie che altrimenti si prende l'Otite".
Mio figlio ha 3 anni e solo da un anno a questa parte sono riuscita a mettergli una cuffia, prima, "l'aquila delle Ande" spaventava anche i mufloni in Barbagia.
Ma in 3 anni non si era quasi mai beccato un raffreddore figuriamoci qualcosa di più serio.
Ma questo è il suo primo contatto con nani della sua età...

Il classico è ovviamente che anche la Piccola Panzer si sia beccata tosse e affini.
E quindi siamo tutti chiusi in casa da 15 giorni e ne avremo ancora per un pó.
Immaginatevi dei criceti chiusi in gabbia ma in una gabbia piccolissima, i due piccoli che lottano per avere lo stesso gioco, che non avrà più importanza dopo che l'altro ha perso interesse, e i due più grandi che:
a) cercano di separare i due contendenti;
b) offrono un gioco diverso a uno dei due, puntualmente rifiutato;
c) allontanano uno dei due che torna dopo 30 secondi tutto felice, quasi fosse riuscito a scappare sa Alcatraz;
d) si prendono dei panini e si godono il combattimento.
Le nostre giornate scorrono tranquille e felici (più o meno) tra l'ennesima visione di Cars 1/2: di mattina "mamma mi fai vedere Cars 1?"
Di pomeriggio "mamma ma stamattina non ho visto Cars 2", una mia amica diceva: "sono fuuurbii!!!
A tutto ció, segue che "l'aquila delle Ande", in tutto il suo candore ogni mattina mi chiede "mamma perché tanti giorni non andiamo a scuola?" e io "amore siamo in vacanza" "ma no che non siamo in vacanza siamo a casa" (non ricordarmelo figlio mio ti prego!!!)

Nessun commento :

Posta un commento

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"