"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

martedì 28 febbraio 2012

Come non innamorarsi di loro...

Quando, dopo che il nano grande ha finito di fare i suoi bisogni in bagno ti chiama dicendoti che ha finito e in realtà è ancora seduto sul vasino e ti dice "mamma entra" e tu "ma amore ancora non hai finito" e lui "no ancoya no ma stai qui e tappati il naso coshì" (mostrandomi anche come fare :) );
Quando stai cercando di vestire la piccoletta e lei scappa col culetto nudo ridendo a crepapelle e tu devi rincorrerla per casa per vestirla, sto imparando nuove tecniche su come vestire un'anguilla in corsa :)
Quando si abbracciano e si danno i bacini tra di loro, dopo che si sono tirati i capelli 30 secondi prima;
Quando ti guardano con quello sguardo impertinente e furbetto dopo che hanno fatto una birichinata;
Quando sgridi il nano e la nana piccola corre da te per farsi consolare.... consolazione preventiva? :)
Quando dopo che il nano ha cancellato un'app dall'iphone del babbo e si è arrabbiato e ha urlato sbattendo i piedi perchè gli è stato tolto l'iphone di mano, tu gli fai un discorso di mezz'ora per spiegargli le ragioni del perchè gli è stato tolto e bla, bla, bla, lui "mamma posso prendere il tuo iphone?" "no" "e quello di babbo?" O____O
Quando la nana ieri ha cercato di mangiarmi morsicandomi la guancia ??!!
Quando dopo che gli dici "se non mangi la minestra non puoi mangiare le salsicce" e loro dicono alla zia "guadda zia che se non mangi a minetra dopo non puoi mangiae il dolce"  (forse devo rivedere la mia tattica???!!! :) )
Quando la notte prima di andare a letto il nano va dalla sorellina a cantarle la ninna nanna, "una canzone che ho imparato io quando ero piccolo mamma".

Nessun commento :

Posta un commento

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"