"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

mercoledì 9 maggio 2012

Piccole menti "criminali" crescono

Se da una parte stiamo allevando un piccolo carabiniere, sempre pronto a fare la spia su quello che fa la sorella, e devo dire che questa cosa è utilissima quando deve controllarla, dall'altra stiamo allevando una piccola mente "criminale".


A lei vengono in mente cose che al fratello non sarebbero venute in mente nemmeno fra tre anni.
Le piace stare fuori in veranda dove c'è un muretto alto intervallato da spazi vuoti con sbarre.
In questi spazi abbiamo messo dei teli frangivento proprio perchè loro non si affacciassero e lei che fa?
Tenta la fuga da Alcatraz in ogni modo possibile e immaginabile.
Ci si arrampica per guardare il mondo.
E se non riesce ad arrampicarsi sul muretto, prende una bacinella, una scatola o delle sedie.
E non c'è sgridata, sculaccione o altro che tenga.
Nel mentre che la riprendi e le dici che non si fa, lei chiude gli occhi con la faccia da furba facendo finta che non ci sia e dice "Caia nanna, no c'è" :D
Lei va dritta per la sua strada, quando ti giri è di nuovo su.
Le piace arrampicarsi, le piace vedere il mondo.
E' una vera esploratrice.
Cosa che lascia perplesso il fratello che non lo è affatto. 
E che anzi è pure un pò pauroso.
Ha l'indole da vera e propria leader (se si può applicare la definizione a una quasi duenne) 
se le viene in mente qualcosa la fa senza stare a pensarci, coinvolgendo chi ha intorno, dando ordini ai quali difficilmente riesci a sottrarti proprio perchè è accattivante nel proporre le sue idee.
Inoltre non ha paura di niente. Nemmeno se si fa male, tanto si rialza :)
La piccola mente sta sempre in movimento, non può stare ferma, a parte quando guarda Ponyo o Totoro (i suoi cartoni preferiti).
Ogni scatola, bacinella o sedia è ideale per essere usata come trampolino, e infatti le sedie che avevo comprato per loro le ho prontamente ritirate perchè lei la usava come trampolino di lancio, oppure ci si infilava dentro e ci rimaneva incastrata.
Oggi Deddè mi ha chiesto la sua sedia per sedersi in veranda, "motto più comoda mamma meyo che sedemmi pe terra".
Che fai, a lei non gliela dai? 
Poi scassa i maroni al fratello sedendoglisi sopra...
Ecco, non faccio in tempo a girarmi, che lei aveva portato la sua sedia sopra il mio letto, ci si era seduta sopra e stava allegramente saltando con quella! 
E il fratello ovviamente la stava imitando calorosamente :(
Meno male che lui stamattina mi aveva detto: "mamma ci fai uscire in veranda che tanto Caia la controllo io" 
e quando lei la prima volta si è issata sul muretto le fa: 
"no Caia che poi cadi giù ed è brutto giocare da soli" :) 
e poi rivolto a me "vero mamma che è brutto giocare da soli?" +lol+

Queste le sedie incriminate alle quali ho dovuto cucire un cuscinetto altrimenti lei continuava a incastrarsi :)



13 commenti :

  1. Oddio che ansia O_o
    Pero' e' vero che la personalita' si vede immediatamente.

    Ero Lucy

    RispondiElimina
  2. eh si, infatti sono sempre sul chi va là tipo i gatti e meno male che abbiamo la casa piccola altrimenti sarebbe un disastro peggiore ;)
    è vero si la personalità si vede immediatamente, e sono contenta che Deddè abbia la sorellina, lei è una grossa spinta per lui :)

    RispondiElimina
  3. ahhhh grazieeee grazieeeee grazieee.....proprio oggi avevo bisogno di un post così da qualcuno!!!
    se leggi da me capirai il perchè :-D

    la speranza che ho è che crescendo si calmino....GrandeC ora ha 30 mesi...ed è ancora così....e ora con le parole che ha imparato...è una radiolinaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mhhhh si calmino non saprei, diciamo che affinano certi lati, tipo Caia sta affinando molto bene il lato autoritario e che te lo dico a fà piagne se qualcuno si mette sul suo cammino, però io sono una tipa tosta e poi Deddè è molto peggio di lei, lui è nato protestando per cui sono allenata ;)

      Elimina
  4. uff ma avevo già commentato...dov'è???

    RispondiElimina
  5. vai di filo spinato, va ...che è meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhm...potrebbe essere una soluzione ;)

      Elimina
  6. ecco quando leggo queste cose..mi viene l'ansia a fare il secondo..visto che dicono sempre che il secondo è il contrario del primo e il mio primo è come il tuo:-) Pacato e tranquillo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai in fondo è bellissimo averne 2, io sono strafelice di averli entrambi proprio perchè vedo 2 caratteri diametralmente opposti che in fondo si compensano un pochino, nel senso che dove arriva uno non arriva l'altro anche nelle cose positive, tipo Deddè è un pò timido con gli altri bambini, lei no, lei fa da tramite per la sua timidezza e anche lui ne è contagiato e viene spinto dalla sorella a essere un pò più socievole :)

      Elimina
  7. ahahahahha, e già...è proprio brutto giocare da soli :D

    RispondiElimina
  8. ahahaha mi fai morire con le storie dei tuoi piccoli :D dev'essere complicato ma lo spasso è assicrato no? o no?
    a noi ci hanno fatti a due a due: io e mio fratellone tranquilli tipo Deddè, le due più piccole una scimmietta l'altra peste! :D
    un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh si lo spasso è assicurato, soprattutto perchè Caia è una vera buffona e mi fa un sacco di scherzi :)

      Elimina

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"