"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

giovedì 25 ottobre 2012

Cavalli di pezza e corone

Negli ultimi tempi sono stata ingaggiata dai piccoli nanetti che abitano la mia casa e ho iniziato a produrre di tutto.
Queste sono le corone che ho fatto per i due principini.


Per farle ho usato questo tutorial dove è presente anche il modello da stampare per creare la corona.
Il modello di quella per Caia (quella a sinistra) l'ho preso qui, anche in questo sito c'è un modello stampabile per creare la corona.
I tutorial sono semplicissimi e facili da seguire, i materiali da usare: feltro, tessuto ed elastico.
Si realizzano in brevissimo tempo, io ho impiegato due ore circa per farne una, ovviamente con interruzioni varie da parte dei due :)
Quando Deddè ha visto la corona ha esclamato: "Ora ci vuole il cavallo del principe!"
Non mi sono lasciata sfuggire l'occasione ed ecco qua, seguendo più o meno questo tutorial ho creato due magnifici ronzini (perchè chiamarli cavalli è un pò eccessivo) per i due piccoli furfanti:


Non ho messo il nastro per tenere le briglie perchè tanto sapevo che i due si sarebbero incastrati dentro con la loro testolina e volevo evitarlo.
Tutto è stato fatto riciclando:
una calza di Lui,
della lana per l'imbottitura interna,
della lana per la criniera,
dei bottoni per gli occhi,
degli avanzi di feltro per le orecchie,
delle fettucce,
un bastone per tenda tagliato in due parti.

Non sono riuscita a fare una foto con loro due a cavallo, andavano troppo veloci ;) 


10 commenti :

  1. Belle le tue corone e i cavallini! Brava! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, adoro creare con le mie manine, e anche se non sono perfetti l'importante che a loro piaccia :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie, anche ai due sono piaciuti tantissimo :) ricordano quei cavalli/bastone che usavamo noi da piccoli, anche se ci accontentavamo molto spesso del bastone e della fantasia :)

      Elimina
  3. Neppure i miei lavori sono perfetti. Anzi, sono lontanissimi dalla perfezione :-)

    RispondiElimina
  4. L'importante è divertirsi e che si divertano loro ;) Io adoro farli e loro adorano usarli, direi che siamo a un ottimo punto :)

    RispondiElimina
  5. belli belli i tuoi lavoretti! e benvenuta nel club delle calze riciclate ;)
    ciao!

    RispondiElimina
  6. sarà che ho la manualità di jack Lo Squartatore, ma non sai che stima immensa ho di chi sa maneggiare ago e filo con maestria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) io ho la manualità di jack lo Squartatore per moltissime cose, anche con la prima macchina da cucire, controllo a pedale, ero convinta di avere poche speranze ma con la nuova e il controllo elettronico vado decisamente meglio ;)

      Elimina

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"