"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

martedì 12 marzo 2013

Come Josef K

Domenica mi è successa una cosa molto particolare, ai limiti dell'assurdo.

Come Josef K mi sono ritrovata ad essere accusata e "cancellata" dalle amicizie di FB per un motivo assurdo che ancora stento a capire.

FB, come tutti gli strumenti informatici è un tantino, ma giusto un pelino, imperfetto, e a volte i suoi frequentanti non si rendono conto di ciò, sicuramente io sono tra quelli.

Nascondo la mia vera identità e non metto foto, prima o poi Zuckenberg o come si chiama mi beccherà e mi butterà fuori :P

Da una settimana circa vivo su internet solo col mio cellulare di ultima, non ultimissima generazione, che fa più o meno ciò che vuole nelle impostazioni di qualsiasi cosa.

Le mail che mando sta anni a inviarle e poi mi accorgo che non le invia praticamente mai, non posso consultare i siti .com quindi praticamente nessun blog, se non inserisco il .it alla fine e quelli in cui non è inseribile me li scordo, credo sia un difetto della rete ma anche il browser credo non aiuti, non ho voglia di informarmi sul perché non funzioni, anche perché sono stanca e malaticcia.

Navigando su FB sempre col suddetto cellulare di ultima generazione, credo di aver incasinato un po' di impostazioni, perché posto un paio di cose e nessuno mi caga, non che la cosa mi dia fastidio particolarmente, ma nemmeno mia sorella che generalmente risponde e commenta qualsiasi stupidaggine io scriva, vabbè non me ne faccio un dramma e sinceramente penso che lei non sia online e io non sia particolarmente interessante. Tra l'altro, sempre FB mi fa "firmare" delle notifiche che dopo non mi permette più di vedere da nessuna parte, cancella cose da me scritte tempo fa oppure mi cancella amicizie (da un giorno all'altro mi sono ritrovata senza mia cognata tra le amicizie e non so perchè).

Come dice un mio amico, FB è il grande fratello del 2000, e un po' credo sia vero.

Domenica mattina mi arriva un messaggio da un'amica in cui mi accusa di aver cambiato le impostazioni per non farla accedere al mio profilo mentre io accedo al suo per controllare ciò che fa lei per cui mi cancella O_o

Sinceramente non pensavo di essere così importante per qualcuno, cioè che a qualcuno potesse interessare ciò che faccio su FB, ma evidentemente mi ero sottovalutata :(

È una situazione davvero assurda, perché cerco di spiegarmi ma non ricevo nessuna risposta, tranne una telegrafica, e penso come Josef K di essere capitata in una situazione surreale.

Vedo anche che nell'era di FB sbagliare o non sapere non è contemplato e questo è triste. Si pensa che sia importante ciò che ci sta dentro e come ci si comporta al suo interno come se fosse la vita reale, o forse per qualcuno lo è davvero.

Mi rimane l'amarezza e la sensazione di aver perso un'amicizia in maniera assurda e surreale per una cosa che non sapevo nemmeno di aver impostato, ovvero l'invisibilità del mio profilo su FB.

Non credo che FB sia la vita reale e non mi interessa più di tanto andare a frugare ciò che fanno gli altri sopra, diciamo che sono un utente più che base, anzi non sono proprio una cima e non ho tempo per stare dietro a tutto, lo uso principalmente come messenger con qualche amico lontano, leggo solo le notizie degli altri quando mi appaiono e quindi il mio campo visivo è davvero limitato.

Per fortuna capitano situazioni del genere che mi fanno aprire gli occhi e capire che è molto più importante di quello che credessi e che io come al solito cammino sempre leggera :P

8 commenti :

  1. Anche io sono modello base! Leggo quello che c'è nella prima pagina e poi boh! Ci sono troppe cose da fare nella vita reale e non riesco a star dietro a tutto. Buon trasloco, again!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto anch'io son così in genere leggo la prima pagina mentre chiacchiero con qualcuno, non riesco davvero a stare appresso a tutto! Il trasloco ormai è completato ora siamo in fase spacchettamento :)

      Elimina
  2. Ma lo sai che e' successo anche ad una mia amica? Qualche giorno fa ho notato che non apparivano i suoi post e link, questa e' una di quelle persone che posta anche per far sapere che e' andata al bagno, mi sono preoccupata e sono andata nella sua pagina. Ho visto che apparivo in restriction. Lei aveva accesso alla mia pagina e io sono una di quelle persone che non posta quasi nulla, uso FB per stare in contatto con i miei amici lontani. Dopo qualche giorno mi ha chiamata per farmi sapere che non era una cosa fatta di proposito ma che il suo telefono nuovo aveva fatto da solo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhhh non sono l'unica! Il punto è che io nemmeno mi ero accorta che l'avesse fatto :( se questa persona non mi avesse cancellato non mi sarei mai accorta e ancora non sono riuscita a capire come abbia fatto il cellulare a farlo, misteri...

      Elimina
  3. A me invece a suo tempo mi buttarono fuori da Pinterest! Ogni tanto fanno casino, si sa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ultima di oggi è che FB mi ha inserito tra i miei amici nella chat O_o

      Elimina
  4. Ma perché vi ostinate ad usare uno strumento di cui non avete il controllo? Anzi...
    FacciaLibro é una porcheria a partire dalla licenza d'uso, che immagino nessuno di voi avrà neanche mai sognato di leggere...
    Poi non lamentatevi però, perché: chi é causa dei suoi mali pianga se stesso!
    Marito di Starsdancer

    RispondiElimina
  5. Eh eh se il mio guru si fosse studiato il manuale io saprei come funziona ;)

    RispondiElimina

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"