"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

giovedì 30 maggio 2013

Come ti modifico la scarpetta rossa

Avevo questo paio di scarpe di Deddè, che lui non aveva mai usato, e siccome Caia adora mettere le cose del fratello le mette per forza perché qui non si butta niente, soprattutto di questi tempi. Mi son detta perché non fare un refashion della scarpetta e darle un tocco un po' più femminile?

In realtà le metteva anche senza, perchè erano rosse e graziose, però sapete, ogni tanto mi prende la mano e devo per forza mettermi all'opera.

Lei adora il rosa, in tutte le sue declinazioni, adora vestirsi da donnina, schifa i pantaloni, adora le gonne e soprattutto i vestitini che "ballano", si perché se un vestitino non fa la ruota mentre lei gira non lo vuole, le ho fatto un tutù per poterle mettere i pantaloni ogni tanto, anche se quando si punta non li vuole lo stesso, è molto determinata la piccoletta :)

Tra l'altro è uno dei pochi colori che riconosce o che nomina, certi giorni passo ore cerco di passare ore a insegnarle i colori, anche se non sta ferma 30sec, ma niente, non recepisce, le fai vedere i colori e lei riconosce e nomina solo quello, salvo poi scoprire che effettivamente li sa nominare quando serve, solo che forse non adora che glielo si chieda o glielo si insegni, è una tipa pratica :) (e anche un po' paracula)

Bando alle ciance. Eccola qua la scarpetta rossa.

Modificata attaccando un semplice fiocco rosa in feltro.

Et voilà, fatta felice una bambina...

 

6 commenti :

  1. Complimenti per il bellissimo lavoro di recupero. A volte vorrei proprio tornare bambina per mettere le gonne che "ballano":o) Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che ultimamente sono proprio fissata col recupero :) guardo le cose e penso a come modificarle per renderle diverse o più carine :) grazie :) saluti a te

      Elimina
  2. Erano meglio prima.

    RispondiElimina

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"