"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

venerdì 9 agosto 2013

Le nonne sono tutte uguali

Quando si tratta di andare noi da loro, passare per una visita e rimanere a cena, o magari mandargli i pargoli per qualche giorno o qualche ora "rimanete a cena/pranzo, non disturbate affatto, non vi preoccupate, rimanete pure". "Io sono a dieta ma un porcetto/lasagna lo tiro fuori volentieri dal freezer" (questa è mia, ma la sostanza non cambia :P)

Se loro passano da noi per una visita inaspettata e voi li invitate a pranzo e gli servite tanto di torta, perché, chissà come mai, ieri sera vi era venuto in mente di provarne una farcita di crema pasticciera, allora "scusaci se ti abbiamo disturbato, non volevamo invitarci a pranzo".

Se li inviti per pranzo o cena, anche in anticipo, si scusano dicendo che non vogliono disturbare che tu hai da fare e non rimangono o non vengono. Però se volete potete andare voi a casa loro.

Le nonne, non potrebbero esserci due persone più diverse su questa terra, eppure quando si tratta di certe cose son tutte uguali.

Domani si va a disturbare la nonna al mare, speriamo di non disturbarla troppo, ci si vede a settembre :)

4 commenti :

  1. Buone vacanze!! Godetevi il vostro splendido mare!

    RispondiElimina
  2. Quindi visto che ho letto un post piu' recente siete gia' tornati? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D incredibile ma vero, la rete quest'anno funziona bene anche qui!!

      Elimina

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"