"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

lunedì 30 settembre 2013

Un progetto facile facile: il fasciatoio da viaggio, con tutorial

Ultimamente latito un pò.
Diciamo che ora che ho un pò di tempo libero in più, e da lunedì prossimo ne avrò ancora di più :-D, mi sto dedicando ai progettini che avevo lasciato in sospeso e ad altri che mi son venuti in mentre freschi freschi.
Come il fasciatoio da viaggio che vi mostro più sotto.

Quando è nato Deddè mia madre mi aveva dato una cerata che lei usava quando eravamo piccoli noi, credo la usasse per proteggere il materassino della culla, io la usavo come fasciatoio da viaggio, era davvero comodissima.
Era in realtà una banalissima cerata con un lato in spugna, che però io trovavo davvero comodissima perchè il bambino non ci si appiccicava, facile da pulire e da ripiegare in borsa.
Quella di mia madre era abbellita con un semplice sbieco che passava tutto intorno, io ne avevo comprato degli altri pezzi in merceria, ma non li avevo mai rifiniti.
Ora che non mi servono più ho pensato bene di rifinirli (tempismo perfetto vero? ;)) per regalarli o venderli in negozio (incrociamo le dita che, salvo imprevisti, dovremo essere in dirittura d'arrivo).


Cosa serve:

- cerata (con un lato in spugna)
un pezzo da 55 cm per 75 cm


- sbieco
2,50 mt circa


- tessuto fantasia
delle stesse dimensioni della cerata

 


Prendete il tessuto e appoggiatelo sulla cerata, coprendo il lato senza spugna (rovescio contro rovescio).

 

Unite i due tessuti con lo sbieco e cucite tutto intorno.

 
 
 
Io ho arrotondato la parte in alto, ma si potrebbe anche lasciare così.
 
 
 
 

Per chiuderlo meglio ho inserito due automatici nella parte alta e in fondo

 

 
 
Ed eccolo qua chiuso :)
 
E' un progetto semplicissimo, non richiede grande impegno nè grandi doti di cucito (basta cucire dritto ;) )
Spero vi piaccia!

 

8 commenti :

  1. un'idea davvero carina e soprattutto utile! :)

    RispondiElimina
  2. Bello!! E cos'e' Cipolletta? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) cipollella :) è il mio marchio (ovviamente non registrato nè ancora molto usato, in compenso ho fatto due etichette :D per dire che son proprio scema :P avevo fatto anche il negozio su dawanda anche se non mi piace molto la piattaforma, devo decidermi a farla bene su etsy

      Elimina
  3. Ho visto su fb il tuo spazio di lavoro, davvero un bel posto per far nascere le tue creazioni belle e utili! Sei davvero molto brava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marzia :) è davvero bello avere uno spazio così tutto per me :)

      Elimina
  4. E´davvero bellissimo, anche la fantasia della stoffa mi piace molto! Che brava! Ciao, Vale

    RispondiElimina
  5. Grazie :) che poi è stato un modo per riciclare quello che usavo io, che qui non si butta via niente ;)

    RispondiElimina

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"