"Passavamo sulla terra leggeri come acqua... come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli" Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri

martedì 24 dicembre 2013

Buon Natale!

Mamma ma sei ploplio sicula che Babbo Natale passelà? Sicula sicula???

 

Stringi le mie mani, io stringo le tue: se prendiamo molte mani non saremo più in due.

Uniamole con gioia, formiamo un girotondo e questo sarà il Natale più felice del mondo.

Scambiamoci un sorriso, chiamiamoci fratelli, saranno questi i doni più magici e più belli.

Auguri a tutti per un felice Natale.

 

P.S. A me Deddè l'ha recitata di sua spontanea volontà prima di aprire il regalino che mi ha portato da scuola. Perché la recitasse agli altri l'ho dovuto un po' incitare ;) ancora auguriiiii

10 commenti :

  1. Olla ma che dolce Dedde'! Tanti Auguri anche a voi!

    RispondiElimina
  2. E ancora tanti tanti auguri anche a te e alla tua deliziosa famiglia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti cari auguri anche a te e alla tua famiglia!!

      Elimina
  3. Ieri è stato ancora più dolce perché vedendo i regali ha visto che ce n'era uno per tutti tranne che per me, ha detto "babbo natale a te non ha portato niente :(" ha preso dei cioccolati che erano li e mi ha detto "ecco questi allora son per te" :D

    RispondiElimina
  4. Allora com'è andata? È passato?;-) tanti auguri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' passato è passato, la sua faccia quando ha visto i regali è stata bellissima, magia :) auguri anche a te !!

      Elimina

Non mi piace fare la questuante, per questo ho ingaggiato le "due palle al piede" che sono bravissime: "Lassia un commento, lassia un commento, lassia un commento pe favvore gggrazie"